martedì 14 giugno 2016

Verità nascoste


Tutte le guerre, dalla rivoluzione francese in avanti, sono tutte guerre volute dai banchieri.


di ANTONIO POCOBELLO

Siccome a me sta a cuore la sovranità monetaria che ripristinerebbe anche quella politica incomincio da quì.


Se ti dico che l'unità d'Italia è stata fatta per rubarci la moneta metallica di solo oro e argento per sostituirla con la carta straccia senza un minimo di valore e prestata poi con la complicità dei governati ad usura ed a loro piacimento mi crederesti ?



Se ti dico che la rivoluzione francese fu voluta dai banchieri per gli stessi motivi di sopra, mi crederesti ?



Se ti dico che la prima guerra mondiale fu voluta per rubare l'emissione monetaria all'impero austro-ungarico ed allo zar di Russia mi crederesti ?




Dal DIO-RE al DIO-DENARO stampato dal nulla.

Molti allocchi comunisti ancora non conoscono, o fanno finta di non conoscere, che la rivoluzione comunista in Russia fu voluta e finanziata dai banchieri di Wall-street.

Questo è quanto è venuto fuori dai documenti desecretati alla caduta del regime.



Se ti dico che la seconda guerra mondiale fu voluta dai banchieri USA già padroni delle domocrazie, come lo sono oggi dell'Italia, per rubarci la sovranità monetaria mi crederesti ? http://pocobello.blogspot.it/2011/02/la-guerra-di-hitler-o-dei-banchieri.html





 Per ulteriori informazioni puoi cercare sul mio blog SOCIALE alla voce signoraggio.



Cmq se vedi questo video capirai perchè ci hanno tenuto nell’ignoranza una materia importantissima e vitale come l’emissione monetaria.  
https://www.youtube.com/watch?v=ic7CnpbTtZc



Sicuro di aver fatto semplicemente il mio dovere di cittadino, ti ringrazio per l'attenzione che vorrai dare a quanto ho scritto.

Restando a tua disposizione per qualunque evenienza.



Sull'attuale Costituzione che si vuole peggiorare.



Cosa pensereste se in momento critico dell'Italia con una guerra persa e sommersa da moneta dell'invasore come le AM-LIRE (poi risarcite con gli interessi per buone e sono cifre pazzesche che non si vogliono far conoscere) i "costituendi" non trovarono necessario inserire nella nascente Costituzione la sovranità monetaria ?

Uno solo si permise di chiederla e lo zittirono subito.

Ne penseresti bene o male come purtroppo sono costretto a fare io ?  
http://pocobello.blogspot.it/2016/05/la-costituente-rifiuto-di-inserire-la.html



Mentre nella RSI restava vigente la sovranità monetaria che chiuse anche il bilancio, nonostante una guerra persa, in attivo.

E questo basta ed avanza per capire chi erano i pupazzi e di chi.



Ed ora veniamo alla nostra Costituzione in vigore che nessuno dice che l'80% di loro era massone e forse anche l'altro 20% che preferirono non dirlo. E questo è già significativo.

Queste sono le falle che nessuno si è mai adoperato per eliminarle.




Due soli articoli, in verità ancora non sono riuscito a scoprire come caspita finirono nella costituzione, ci sono che apprezzo moltissimo.

E guarda caso sono rimasti sempre intonsi.

Si tratta dell'articolo 46 e dell'inconfondibile 99.

Questi potevano essere usati almeno come deterrente alla globalizzazione ma tanti soloni che per tanti anni ci hanno fatto una capa tanta non se ne sono mai ricordati.

Si tratta che vollero salvare una novità epocale, la legge sulla socializzazione dell'economia della RSI, già avviata e che i capitalisti a braccetto dei comunisti subito abrogarono. http://pocobello.blogspot.it/2009/10/la-socializzazione-dopo-il-25-aprile.html



 E tra chi aveva elaborata questa socializzazione (parità tra capitale e lavoro) c''era anche un fondatore del PCI, referente di Lenin in Italia, un certo Nicola Bombacci (appeso a piazzale Loreto a fianco di Mussolini).

La lotta di classe è sempre stata persa con grande gioia dei capitalisti.



E veniamo all'ANTIFASCISMO




Non è vero che sta scritto nella nostra Costituzione come ci hanno fatto credere che riporto. http://pocobello.blogspot.it/2012/02/la-costituzione-italiana-non-e.html



 Non solo non hanno rispettata la costituzione anche perchè su richiesta che ci è stata per riappropiarci del simbolo del PNF ci è stato negato contravvenendo ai dettati costituzionali come si evince in calce all'articolo sopra. 

Da dove viene l'ANTIFASCISMO del quale fanno di tutto per tenerlo nascosto altrimenti la gente potrebbe capire ?

Viene da due norme del vile trattato di pace di Parigi. L'articolo 16 e il 17.  
http://pocobello.blogspot.it/2009/10/le-principali-clausole-del-trattato-di.html



 Tanto per far capire bene cosa è stato il trattato di pace di Parigi.

Ovvero da paese sovrano siamo diventati una colonia anglo-USA. E siamo ancora occupati con oltre 110 basi militari e dal loro nucleare che non è consentito. 
http://pocobello.blogspot.it/2010/01/ratifica-del-trattato-di-pace-benedetto.html

Ed ATTENZIONE ci sono ancora delle clausole di questo tratto di pace di Parigi che ancora oggi sono segretate.
Ecco, forse, perchè non ci sono stati mai colpevoli per le tantissime stragi compiute dai paesi vincitori.

Ed i nostri servi politici, tutti, dei banchieri da buffoni cianciano vilmente di sovranità politica quando sanno perfettamente che non è vero e che siamo una colonia anglo-USA.
https://www.youtube.com/watch?v=Jd14wO_reo8

https://www.youtube.com/watch?v=8in6ayZ0gLg



 E' vero forse che per la prima volta senti parlare di queste cose ma sono tutte cose vere che ho voluto cercare e che ho trovate e le riporto.



E credimi prima o poi non sarò più solo.



Ed ora vi documento brevemente sull'approvvigionamento energetico e sul riciclo completo dei rifiuti del ventennio che nel bene o nel male è stata esperienza e forza dei nostri genitori e dei nostri nonni. Non meritano l'oblio per il ladrocinio di pochi che poi inquinano senza provvedere alle bonifiche.




 E brevemente anche come si forniva di energia l’Italia del ventennio fascista. Che bastava ed avanzava.

E non ho mai capito perchè queste centrali idro-elettriche che costavano poco e non inquinavano sono state dismesse per passare a sistemi inquinanti e costosi per ossequiare le lobbies, come i banchieri usurai, già nostre padrone.  
https://www.facebook.com/photo.php?fbid=1393225760687&set=a.1393035395928.2052920.1533458711&type=3&theater





TASSAZIONE


 A breve farò delle ricerche sulla tassazione dei Borbone e del ventennio fascista che non erano, per fortuna, democratici-liberisti.

Per quello che so, che poi andrò a verificare, tutte le forme di tassazioni non superavano il 3%. http://pocobello.blogspot.it/2009/06/il-sistema-monetario-e-bancario-il.html





 In sostanza voglio far capire quanto ci costa stupidamente la democrazia-liberista.

Se noi in questa pseudo democrazia liberista abbiamo la sola tassazione come l’IVA che mediamente è del 20% alla quale va aggiunta quella diretta dal 30 al 60%.

Fate voi la somma.

Cifre nella loro differenza pazzesche.

Con una imbecillità del popolo stratosferica.

Tutta usura sull’euro. Pari al 70/80% delle tassazioni. E nessuno fiata.

Come se niente fosse. Tanto la dittatura è solo quella fascista o della monarchia assoluta borbonica.



Preciso che non sono antidemocratico ma sono soltanto contro questa tipologia di democrazia-liberista, che ho documentato mille volte che non è altro che una dittatura dell’usura sulla moneta, che invito da anni a voler cambiare in altra tipologia da convenire assieme, anche se io gradirei la tipologia SOCIALE che determina che è la politica che comanda l’economia e non farsi comandare dai banchieri usurai.
https://www.facebook.com/notes/antonio-pocobello/perch%C3%A9-siamo-democratici-e-perch%C3%A9-ci-troviamo-allo-sbando/10153562474631669



Con la parità tra capitale e lavoro (la tecnologia non può andare per i fatti suoi lasciando fuori i laoratori) ed una democrazia del lavoro o corporativismo che poi non è altro che il trasferimento dei soviet comunisti che nei regimi comunisti non furono mai applicati.


Se poi qualcuno vuole riflettere che sostanzialmente siamo comandati a fare solo sacrifici in tassazione e perdita dello stato sociale da una “Commissione europea”, clan di criminali che si fanno chiamare banchieri, non eletta da nessun organo democratico, e si prova a fare qualcosa per eliminarla ben venga ad associarmi.





Ultima annotazione sull’acqua pubblica.



Da che mondo è mondo l’acqua è stata sempre pubblica ed è costata portandola nelle case cifre irrisorie.

Da quando abbiamo l’euro, moneta senza valore ed a debito, la furbizia in mala fede, ha visto quasi tutti gli amministratori comunali, provinciali e regionali fare entrare nella gestione dell’acqua il 49% dei privati (che mai hanno migliorata le rete idrica) e dando a loro la gestione come se fossero al 51%.

Nessuno può metterci più il naso sulla gestione in quanto quotate in borsa con l’arbitrio di far costare il consumo a cifre esorbitanti.

E nonostante ciò pazzescamente sono società spessissimo in deficit che poi aggiusterà lo stato centrale.

Mi chiedo ma che necessità c’era di fare entrare i privati se non per profitto lecito o illecito a danni dei cittadini ? 

Anche questa è la democrazia-liberista.



di Antonio Pocobello


8 commenti:

  1. Cacchio quanto hai lavorato!!! E ottimamente direi. Complimenti davvero ANTONIO.

    RispondiElimina
  2. be devo dire che mi stupisce e mi incuriosisce la tua preparazione o ricerca su alcuni punti che conosco devo darti ragione altri non conoscevo e mi interessano molto grazie . confermo comuncue la mia teoria dialogo con chi si avvicina al tuo pensiero soci magari si vedra ma il dialogo puo essere utile un grazie ancora

    RispondiElimina
  3. si ottimo ma manca ancora la rivoluzione silenziosa inglese e poi quella meno silente americana. Sono molto importanti, specie la prjma, per far capire meglio la dinamica delle cose e soprattutto la nascita della democrazia a scapito della monarchia.
    Ma ciò che in primis bisogna imparare da questo, è che la democrazia non va difesa, altrimenti si difendono i banchieri e inconsapevolmente diveniamo complici.
    La demoNcrazia è iil sistema che hanno scelto per ingannarci, per non sapere con chi prenderla, se non con noi stessi, e qui di nascondersi dietro un filo di paglia.
    Prima si torna ad essere sudditi anzichè tutti "re-ucci" e prima potremmo tornare a vedere la luce... o forse anˆ questo è l'unico modo!

    RispondiElimina